RSS

Have you had enough?

04 Nov

enough

Un piccolo appunto sull’utilizzo di enough

pronuncia approsimativa: ináf, con l’accento sulla ‘a’ (una ‘a’ molto chiusa)

Bisogna ricordare sempre che enough si posiziona subito prima di un sostantivo, come in italiano, ma, a differenza dell’italiano, si posiziona subito dopo un aggettivo, un avverbio o un verbo.

È un campo dove si sbaglia molto spesso!


SOSTANTIVO:

  • Are there enough chairs for everybody?
  • Ci sono abbastanza sedie per tutti?
  • Have you got enough wine for the guests?
  • Hai abbastanza vino per gli ospiti?
  • There isn’t enough time to visit the museum.
  • Non c’è abbastanza tempo per visitare il museo.

AGGETTIVO:

  • This box isn’t strong enough for all these magazines.
  • Questa scatola non è abbastanza forte per tutte queste riviste.
  • Her car isn’t big enough for six people.
  • La sua macchina non è abbastanza grande per sei persone.
  • The sea isn’t warm enough to swim yet.
  • Il mare non è abbastanza calda ancora per nuotare.


AVVERBIO:

  • You don’t learn quickly enough.
  • Non impari abbastanza in fretta.
  • He doesn’t drive carefully enough.
  • Non guida con abbastanza attenzione.
  • She didn’t speak loudly enough.
  • Non ha parlato abbastanza forte.

VERBO:

  • They don’t practice enough.
  • Non si esercitano abbastanza.
  • She doesn’t eat enough.
  • Non mangia abbastanza.
  • Bob doesn’t sleep enough.
  • Bob non dorme abbastanza.

Dulcis in fundo: l’espressione idiomatica, “Enough is enough!” (di solito detto con tono piuttosto esasperato). Significa: “Basta così!” oppure, “Non se ne può più!


Creative Commons ~ some rights reserved

 
9 commenti

Pubblicato da su 4 novembre 2011 in adjectives, adverbs, Appunti grammaticali, syntax

 

Tag: , ,

9 risposte a “Have you had enough?

  1. Tony Lawson

    4 novembre 2011 at 19:36

    Practice makes perfect! 🙂
    Comunque esistono poche di queste espressioni che finiscono con la preposizione “to”. Un’altra da ricordare è “in addition to”:
    “In addition to writing books, he also writes for several newspapers.”

     
    • concetto

      5 novembre 2011 at 19:25

      in addition to teaching you have enough patience to write in this blog.

       
  2. concetto

    4 novembre 2011 at 18:11

    sinceramente mi ero posto il problema dato che il to in questa espressione è sempre presente( a prescindere cosa viene dopo) ma se non avessi sbagliato non l’avrei mai saputo! Warrior the winner don’t repeat the same mistakes…

     
  3. Tony Lawson

    4 novembre 2011 at 17:32

    Sei cascato in una vecchia trappola, Concetto. Nell’espressione “to look forward to” il “to” finale è una preposizione e non la particella “to” dell’infinito. Pertanto, essendo una preposizione, richiede un gerundio:
    “I’m looking forward to reading the next lesson.”

     
  4. concetto

    4 novembre 2011 at 17:22

    No. I’m looking forward to read the next lesson 🙂

     
  5. Tony Lawson

    4 novembre 2011 at 14:49

    “Pazienza” è un sostantivo e quindi: “I haven’t enough patience.”
    “Have you had enough.” = “(Ne) hai avuto abbastanza?” oppure, “Ti è bastato?”

     
  6. concetto

    4 novembre 2011 at 14:05

    prof sorry what can i to traslate “have you had enough?”

     
  7. concetto

    4 novembre 2011 at 13:52

    I must say :

    I haven’t enough patience or

    I haven’t patience enough

     

Partecipa anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: