Ough! What’s the right pronunciation?

Qual’è la giusta pronuncia per le parole in inglese che contengono la combinazione di lettere -OUGH-? Bella domanda! Persino gli inglesi stessi non riescono a mettersi d’accordo del tutto su quanti modi diversi esistono per pronunciarla. Il numero oscilla generalmente tra 6 e 10, ma di questi non tutti hanno la stessa importanza nella lingua parlata di ogni giorno e qui ci limiteremo ai suoni che appartengono alle parole più comuni e più utili.

Per presentare queste parole e la loro pronuncia ho creato una serie di piccole rime (a mo’ di Dr. Seuss) che includono la parola incriminata insieme al suo avvocato difensore: un’altra parola con lo stesso suono che però si presenta al processo con un’ortografia più ortodossa. Mi sono divertito e spero che sarà divertente anche per voi e che l’attività di asoltare e ripetere aiuti a colmare ogni eventuale lacuna. I suoni in gioco sono sei principali e un settimo in calce.

Alla fine delle rime troverete altre quattro parole, tutte con un’ortografia piuttosto simile e quindi facilmente confuse, che hanno ognuna la propria pronuncia e significato. Da starci attenti!

 

ASCOLTA & RIPETI:

  • The trousers I BOUGHT were a little too short.
  • I pantaloni che ho comprato erano un tantino troppo corti.
  • The cheese that they BROUGHT was not the right sort.
  • Il formaggio che hanno portato non era il tipo giusto.
  • The barons all FOUGHT for a place in the court.
  • I baroni hanno lottato tutti per un posto nella corte.
  • The balance was NOUGHT in the annual report.
  • Il bilancio era zero nella relazione annuale.
  • Maybe she OUGHT to look for support.
  • Forse lei dovrebbe cercare sostegno.
  • The town that we SOUGHT was close to the port.
  • Il paese che cercavamo era vicino al porto.
  • The soldiers, he THOUGHT, were all in the fort.
  • I soldati, lui pensava, erano tutti nella fortezza.

  • He fell from a BOUGH but no one knows how.
  • È caduto da un ramo ma nessuno sa come.
  • They declared it a DROUGHT when the water ran out.
  • L’hanno dichiarato una siccità quando l’acqua è finita.
  • In the field was a PLOUGH that was pulled by a cow.
  • Nel campo c’era una zappa che fu tirata da una mucca.

  • I can’t get ENOUGH of this wonderful stuff.
  • Non riesco ad avere abbastanza di questa roba meravigliosa.
  • The carpet was ROUGH and covered in fluff.
  • La moquette era ruvida e ricoperta di lanugine.
  • The captain was TOUGH and his voice was quite gruff.
  • Il capitano era duro e la sua voce era rauca.

  • She started to COUGH till her glasses fell off.
  • Ha cominciato a tossire finché non le sono caduti gli occhiali
  • Put the food in the TROUGH and let the pig scoff.
  • Metti il cibo nel trogolo e lascia che il maiale sbafa.

  • I’ll watch it ALTHOUGH it’s not my kind of show.
  • Lo guarderò sebbene non è il mio tipo di spettacolo.
  • We make bread from DOUGH but the process is slow.
  • Facciamo il pane dall’impasto ma la procedura è lenta.

  • We walked slowly THROUGH the gates of the zoo.
  • Abbiamo camminato lentamente attraverso i cancelli dello zoo.

N.B. Queste quattro parole si assomigliano ma hanno tutte pronunce diverse!

THOUGH = sebbene, anche se, però (quest’ultimo a fine frase)

THROUGH = attraverso

THOUGHT = pensò, pensava, pensato (passato di think)

THOROUGH = meticoloso, scrupoloso (settimo suono)


Author: Tony

Born and raised in Malaysia between Kuala Lumpur and Singapore. Educated at Wycliffe College in Stonehouse, Gloucestershire, England. Living in the foothills of Mount Etna since 1982 and teaching English at Catania University since 1987.

Partecipa anche tu!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: