RSS

Permission granted

09 Set

permission-granted

can / may

Tra le varie sfaccettature d’utilizzo degli ausiliari can e may esiste la possibilità di usare entrambi per chiedere e dare permesso. Anche se i tradizionalisti (aka “Grammar Nazis”) insistono che l’uso di can per chiedere e dare permesso è scorretto, è innegabile che fa parte ormai della lingua moderna ed è alquanto inutile volerlo combattere o addirittura negare. Conviene, invece, accettarlo con filosofia e dedicarci ad una chiara spiegazione di come si usano can e may correttamente in questo campo.

Il vero paladino storico del permesso è stato sempre may, ma con l’arrivo sulla scena di can ci troviamo adesso con delle possibilità che prima non c’erano: la possibilità di fare una distinzione di formalità, e quella di poter distinguere anche tra un permesso autoritario e un permesso generico.


La questione di formalità

La forma corretta da usare per dare permesso in qualsiasi situazione di formalità è may:

  • You may go in now.
  • Potete entrare adesso.
  • You may take your dog into the gardens.
  • Puoi portare il tuo cane nei giardini.

Quando la situazione è informale, invece, can va benissimo:

  • You can go in now.
  • Potete entrare adesso.
  • You can take your dog into the gardens.
  • Puoi portare il tuo cane nei giardini.

La forma corretta da usare per chiedere permesso in qualsiasi situazione di formalità è sempre may:

  • May I use the bathroom?
  • Posso usare il bagno?
  • May I leave my car in your driveway?
  • Posso lasciare la mia macchina nel tuo vialetto d’accesso?

Quando la situazione è informale, invece, can va benissimo:

  • Can I use the bathroom?
  • Posso usare il bagno?
  • Can I leave my car in your driveway?
  • Posso lasciare la mia macchina nel tuo vialetto d’accesso?


La questione di autorità

Quando la persona che da il permesso vuole sottolineare il fatto che sia proprio lui o lei l’autorità in questione, usa may (il tono della frase è formale):

  • You may take photographs of the statue if you wish (vi do il mio permesso).
  • Potete scattare delle foto della statua se volete.
  • You may use the small swimming pool by the gazebo (vi do il mio permesso).
  • Potete utilizzare la piccola piscina accanto al gazebo.

Se la persona che parla non vuole sottolineare la sua autorità oppure non ne ha, utilizza una forma di permesso più generica con can (il tono della frase diventa informale):

  • You can take photographs of the statue if you wish (è permesso).
  • Potete scattare delle foto della statua se volete.
  • You can use the small swimming pool by the gazebo (è permesso).
  • Potete utilizzare la piccola piscina accanto al gazebo.

Quando la persona che chiede il permesso vuole sottolineare l’autorità del suo interlocutore, usa may (il tono della richiesta è formale):

  • May I sit here while I wait?
  • Posso sedermi qui mentre aspetto?
  • May I turn the television on?
  • Posso accendere la televisione?

Se la persona che parla non vuole sottolineare l’autorità del suo interlocutore o non la riconosce, usa can (il tono della richiesta diventa informale):

  • Can I sit here while I wait?
  • Posso sedermi qui mentre aspetto?
  • Can I turn the television on?
  • Posso accendere la televisione?

Creative Commons ~ some rights reserved

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 settembre 2015 in Appunti grammaticali, functions, modal verbs, Verbi

 

Tag: , , , , , ,

Partecipa anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: