Basic Tense Guide

Considerando la poca corrispondenza tra l’inglese e l’italiano per quanto riguarda il tempo dei verbi, questo rimane uno dei maggiori ostacoli per lo studente nel suo cammino verso un inglese fluente. Laddove il parlante nativo sceglie istintivamente il tempo idoneo per ciò che vuole dire, lo studente è costretto a ragionare – almeno inizialmente – in base ai criteri studiati che circoscrivono tutte le possibilità per ogni tempo: passato, presente, futuro.
Col tempo e dedizione, l’istinto comincia a prendere il posto del ragionamento, ma la strada è lunga e impervia.

Questa mappa concettuale, scaricabile in format pdf, è stata concepita come promemoria per chi ha già studiato tutti i tempi fondamentali in inglese, ma rischia sempre di confondersi nel momento in cui deve scegliere, per esempio, una forma del futuro a posto di un’altra. La mappa funziona attraverso una serie di domande da porsi. Anzitutto, la domanda di base: quale tempo?
Poi, stabilito il tempo base – passato, presente, futuro – seguono altre domande che portano all’individuazione della forma idonea tra tutte quelle possibili.

Spero che possa essere utile a qualcuno.

Altre mappe concettuali QUI

Author: Tony

Born and raised in Malaysia between Kuala Lumpur and Singapore. Educated at Wycliffe College in Stonehouse, Gloucestershire, England. Living in the foothills of Mount Etna since 1982 and teaching English at Catania University since 1987.

2 thoughts on “Basic Tense Guide”

Partecipa anche tu!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: