The bigger they are, the harder they fall

“Più grandi sono (i tuoi avversari),
più male si fanno (quando cadono a terra.)”

Come si vede, la costruzione di questo tipo di “comparativo comparato” è molto simile in tutte e due le lingue, ma bisogna stare attenti a quegli articoli determinativi, assenti nella versione italiana e normalmente associati alla forma superlativa in inglese.

Ovviamente, nel formulare una frase di questo tipo bisogna tenere presente i due modi diversi in inglese di creare la forma comparativa degli aggettivi in base alla loro lunghezza ovvero in base al numero di sillabe di cui sono formati. Se questo non è familiare, vedi QUI.

Per rendere l’idea di meno, usiamo i comparativiless(con aggettivi, avverbi, verbi e sostantivi non numerabili) efewer(con sostantivi numerabili e plurali).

Questa particolare costruzione può essere usata con qualsiasi combinazione di aggettivi, avverbi, nomi, pronomi e verbi per creare quattro diverse tipologie di frase:

  1. MaggioranzaMaggioranza
  2. MaggioranzaMinoranza
  3. MinoranzaMinoranza
  4. MinoranzaMaggioranza

Vediamo degli esempi tipici che evidenziano le varie possibilità che questa costruzione ci dà.


MaggioranzaMaggioranza

  • Thelongeryou take, theharderit gets.
  • Più tempo ci metti, più difficile diventa.
  • Thelighterthese boats are, thefasterthey travel.
  • Più leggere sono queste barche, più veloce viaggiano.
  • Thesooneryou complete it, thesooneryou can join the others.
  • Prima lo completi, prima puoi raggiungere gli altri.
  • Themore intelligentyour students are, themore solutionsthey’ll find.
  • Più intelligenti sono i tuoi studenti, più soluzioni troveranno.
  • Thedarkerthe days get, themore depressedI feel.
  • Più i giorni si oscurano, più depresso mi sento.
  • Themore peoplewe can get to participate, themore funwe’ll have.
  • Più persone riusciamo a coinvolgere, più ci divertiremo.

MaggioranzaMinoranza

  • Thestrongerit is, theless riskthere isthatit will break.
  • Più forte è, meno rischio c’è che si romperà.
  • Thelaterwe start out, thefewer mushroomswe’ll find.
  • Più tardi partiamo, meno funghi troveremo.
  • Thesmallerthe sign is, theless impactit will have.
  • Più è piccolo il cartello, meno impatto avrà.
  • Themoreyou get done today, thelessyou’ll have to do tomorrow.
  • Più concludi oggi, meno avrai da fare domani.
  • Themore complicatedthe explanation is, thelesspeople understand it.
  • Più complicata è la spiegazione, meno la gente la capisce.
  • TheslowerI type, thefewer mistakesI make.
  • Piu lentamente batto a macchina, meno errori faccio.

MinoranzaMinoranza

  • Thelessthey do, thelessthey get paid.
  • Meno fanno, meno vengono pagati.
  • Thefewer clientsyou see, theless tiredyou’ll get.
  • Meno clienti vedi, meno ti stancherai.
  • Theless timethey give you, thefewer placeswe can visit.
  • Meno tempo ti danno, meno posti possiamo visitare.
  • Thefewer testswe do, thelesswe’ll find out.
  • Meno prove facciamo, meno scopriremo.
  • Theless expensiveit is, theless reliableit will be.
  • Meno caro è, meno affidabile sarà.
  • Theless wildlyyou drive, theless likelyyou are to have an accident.
  • Meno guidi all’impazzata, meno probabilità c’è di un incidente.

MinoranzaMaggioranza

  • Thelessyou know about it, thesaferwe will all be.
  • Meno ne sai, più sicuri tutti noi saremo.
  • Theless red meatyou eat, thebetteryou will feel.
  • Meno carne rossa mangi, meglio ti sentirai.
  • Thefewer brochuresyou have printed, themoreeach one will cost.
  • Meno brochure fai stampare, più ognuna costerà.
  • Theless sturdythe branch is, themore likelyit is to break.
  • Meno robusto è il ramo, più probabile è che si rompa.
  • Thefewer breaksyou have, thequickeryou’ll finish.
  • Meno pause fai, più veloce finirai.
  • Thelessyou use it, thelongerit will last.
  • Meno lo usi, più tempo durerà.

A cartoon by Paul Noth

Author: Tony

Born and raised in Malaysia between Kuala Lumpur and Singapore. Educated at Wycliffe College in Stonehouse, Gloucestershire, England. Living in the foothills of Mount Etna since 1982 and teaching English at Catania University since 1987.

Partecipa anche tu!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: