Daily Translation Intermediate

Esercizi di traduzione dall’italiano all’inglese

La traduzione, come metodo di esercizio nell’apprendimento di una lingua, farà parte della vecchia scuola, però, inserita in un contesto più vario di apprendimento, soprattutto con feedback in tempo reale, può essere un utile mezzo per cimentarsi con le tante regole fondamentali per chi è passato da poco al livello intermedio e nello stesso tempo può servire da utile allenamento quotidiano per chi è già ben avviato a questo livello.

La nuova “frase del giorno” viene postata di mattina presto su questa pagina. La versione corretta, invece, viene postata l’indomani mattina, nella pagina delle soluzioni. Il link per le soluzioni si trova in fondo a questa pagina prima dei commenti.

Consiglio una partecipazione attiva e visibile postando la tua versione tra i commenti in fondo a questa pagina. In questo modo riceverai un mio commento o suggerimento durante la giornata. Ma per chi non se la sente, si può semplicemente annotare la propria versione, tenere d’occhio i commenti lasciati per gli altri e controllare la versione idonea l’indomani mattina, senza esporsi.

Ti chiedo di postare la tua versione dell’ultima frase soltanto in quanto le soluzioni alle altre frasi sono già state fornite.

Per dirigervi verso la forma voluta in inglese, può succedere che la versione italiana non suoni in maniera del tutto naturale!

Il livello linguistico è più o meno intermediate [B1/B2]. Se lo trovi troppo impegnativo, passa al livello elementary [A1/A2].

dictionary red

Unisciti alla classe!

1) Avete considerato l’idea di lasciare tutto così com’è?

2) Come siete riusciti a togliere la macchina dalla strada?

3) Non lascia la casa da quando ha sentito la notizia.

4) Credo che non vorrà che lo sappiano i suoi genitori.

5) Qualcuno da qualche parte deve aver sentito qualcosa per forza.

6) Qualunque cosa diceva, nessuno gli credeva mai.

7) Avete sentito le ultime notizie sul golpe militare in Paraguay?

8) Potrebbe non essere un’idea così sciocca dopo tutto.

9) Abitare qui mi ha reso tutto molto più facile.

10) Condividere un appartamento non è difficile quanto pensavo.

11) Cosa succederà quando saranno state vendute tutte le azioni dell’azienda?

12) Non avrei fatto niente se non mi fosse stato chiesto.

13) Voglio che mi racconti tutto quello che ricordi di quella notte.

14) Tutto è cominciato poco dopo che l’ultimo ospite se n’era andato.

15) Era un commento così inaspettato che nessuno sapeva veramente cosa dire.

16) Fallo entrare, non ha dove andare.

17) È da parecchio tempo che penso a questo.

18) Non oserei restituirglielo in questa condizione!

19) Credo di non aver mai visto un albero di natale così bello prima!

20) Com’è riuscito Babbo Natale a scendere giù per un camino così stretto?

21) Ti chiamerò non appena tutto sarà tornato alla normalità di nuovo.

22) Come rientreremo se chiudono i cancelli così presto la sera?

23) Era tutto ciò che ricordava e non era utile quanto avevamo sperato.

24) Se soltanto fossi in grado di fare più di una cosa alla volta!

25) Probabilmente non era l’idea più brillante che Bob avesse avuto quel giorno.

26) Il nostro cane si è spaventato tanto quando sono cominciati i fuochi d’artificio.

27) Perché non hai chiamato? Bob non c’è sempre il sabato mattina.

28) Una volta andavo molto d’accordo con il cognato di Anne.

29) Ancora non mi sono abituato ad alzarmi così presto!

30) Nessuno mai neanche sogna di aiutarla.

31) Qualcuno qui ha mai provato di fatto a parlare con loro?

32) Bob non voleva farsi coinvolgere in uno dei soliti piccoli trucchi di Tom.

33) Non mi preoccuperei troppo per loro purché siano felici.

34) Credo che dovremmo proseguire finché non farà buio.

35) Non mi dire che li hai rotti di nuovo entrambi!

36) Sai come possiamo tornare sulla strada principale da qui?

37) Se gli interessava ancora, perché non è venuto a dirmelo?

38) Il bambino di Anne piange da quando siamo arrivati qui.

39) Credo di non aver capito in pieno il motivo di questa decisione.

40) Vorrei tanto saper suonare la chitarra come lui.

41) A complicare le cose ulteriormente, nessuno sapeva le sue battute.

42) Ha cercato fortemente di renderci tutto più facile.

43) Avevamo a stento grattato la superficie del problema.

44) Ci sono scarse probabilità che Tom sia promosso.

45) Frank ci rende la vita difficilissima da quando è stato promosso.

46) Sono sempre i poveri a soffrire maggiormente dalla disoccupazione.

47) Quanto pensi che sia davvero importante finire entro venerdì?

48) Non è importante affatto e non ci proverò neanche.

49) Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi.

get-answers

ARCHIVE
DT-archive

Nell’archivio trovi tutte le frasi proposte nel tempo con le soluzioni
e una traccia audio per la corretta pronuncia.


54 comments

        1. Okey prof.
          Do ❎
          let=Permettere
          Probably tra sogg. e verbo

          I probably wouldn’t have to let him know you were coming.

            1. Ok prof.
              To let/let/let

              I probably shouldn’t have let him know you were coming
              Grazie ,prof.

  1. Hi Prof so ” Probably I shouldn’t have told him you were coming.”

    1. ah Ok Prof I forget “fargli” so ” Probably I shouldn’t have let him know you were coming.”

        1. Yeah Prof right maybe I had to begin with ” Most likely I shouldn’t have let him….” Thank you Prof.

  2. Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi.
    I probably shouldn’t have do him know you were coming.

    1. La costruzione va benissimo, Luca.
      Devi solo trovare il verbo idoneo per sostituire “do” che non va bene qui.

  3. Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi
    Probably, I shouldn’t have let him know you were coming.

  4. Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi.
    Hi,
    I probably shouldn’t have had to let him know you were going to come.

    1. You’ve complicated your first verb too much, Roby (“had to” is redundant if there is “shouldn’t have”).

  5. 😬 Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi
    I wouldn’t probably have had to tell him that you would come (were coming?) 🤔

    1. We use “shouldn’t have + past participle” to express past regret, Carlo.
      “Tell” is an acceptable choice here but not exactly “far sapere”.
      In the second part “were coming” sounds much more natural.

      1. Shouldn’t! Non è la prima volta che faccio would +have to 🤦 I shouldn’t probably have told him that you were coming…
        Far sapere: ci penso un attimo, probabilmente dovrò sbirciare gli altri 😆

          1. Ho visto che tutti hanno usato “let”, ci sarà un motivo 😂 cmq io avrei elaborato una curiosa alternativa
            I probably shouldn’t have made him to know you were coming 😳

            1. “Made” significherebbe “costringere, obbligare” – un po’ diverso.
              In ogni caso sia “make” che “let” vorrebbero l’infinito senza “to” in seguito. 🙂

              1. Scappo a nascondermi! Ci sentiamo domani, sempre grazie per tutto 😉

  6. 49) Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi.
    I probably shouldn’t have let him know you were cooking.

    1. Absolutely not!
      Your titbits were so delicious that I wanted to eat everything on my own!

        1. Yes, “maybe” is good at the beginning but it is a bit more doubtful than “probably” (subtle difference, I know, but worth pointing out.)

  7. 49) Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi.
    I probably wouldn’t have to let him know that you would come.

    1. We use “shouldn’t have + past participle” to express past regret, Dani.
      Also, the second verb would sound more natural as a past continuous.

      1. I have never considered this construction. It is interesting. Thanks.

        I probably shouldn’t have let him know that you were coming.

      2. About the difference between “should have + past participle” and “would have to..”, it was a question that I had always wondered .
        And I had never considered “should have +let”
        I am very glad to have learnt it. Thanks again

  8. 49) Probabilmente non avrei dovuto fargli sapere che venivi.
    I probably shouldn’t have let them/him know you were coming.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.