Daily Translation Elementary

~ esercizi di traduzione dall’italiano all’inglese ~

La traduzione, come metodo di esercizio nell’apprendimento di una lingua, farà parte della vecchia scuola, però, inserita in un contesto più vario di apprendimento, soprattutto con feedback in tempo reale, può essere un utile mezzo per cimentarsi con le tante regole fondamentali per chi è passato da poco al livello intermedio e nello stesso tempo può servire da utile allenamento quotidiano per chi è già ben avviato a questo livello.

La nuova “frase del giorno” viene postata di mattina presto su questa pagina. La versione corretta, invece, viene postata l’indomani mattina, nella pagina delle soluzioni. Il link per le soluzioni si trova in fondo a questa pagina prima dei commenti.

Consiglio una partecipazione attiva e visibile postando la tua versione tra i commenti in fondo a questa pagina in giornata. In questo modo c’è un’alta probabilità che riceverai qualche commento o suggerimento durante il giorno. Ma per chi non se la sente, si può semplicemente annotare la propria versione e controllarla l’indomani senza esporsi.

Ti chiedo di postare la tua versione dell’ultima frase soltanto in quanto le soluzioni alle altre frasi sono già state fornite.

Per dirigervi verso la forma voluta in inglese, può succedere che la versione italiana non suoni in maniera del tutto naturale!

Il livello linguistico è più o meno elementary. Se troppe frasi risultano troppo facili, passa al livello intermediate.

dictionary red

BUON DIVERTIMENTO

1) “Perché non siete andati al cinema con gli altri ieri sera?”

2) “Vi abbiamo visto al concerto ieri ma voi non ci avete visto.”

3) “Il nonno di Bob coltiverà pomodori di nuovo l’anno prossimo?” (futuro intenzionale)

4) “Sceglieremo il colore per le pareti sabato pomeriggio.” (futuro intenzionale)

5) “Perché non state facendo gli esercizi che vi ho chiesto di fare?”

6) “Tom ha perso l’autobus ieri e ha dovuto andare al lavoro a piedi.”

7) “Jane ha comprato una macchina nel 2014 ma l’ha venduta l’anno successivo.”

8) “La macchina di Tom è sporchissima. Non la lava quasi mai.”

9) “Clare tagliò gli ortaggi e li mise nella pentola.”

10) “Bob ha dovuto alzarsi presto il giorno dopo.”

11) “Di solito Jane non è in ritardo. Forse è persa.”

12) “Vuoi dei biscotti con il tè?”

13) “Quando piacerebbe a Clare conoscere gli altri?”

14) “Come vorrebbe viaggiare per Londra Tom? Col treno?

15) “Perché non assaggi un po’ di questa macedonia?”

16) “Clare non mi guarda mai quando le parlo.”

17) “Bob non cena quasi mai nella sala da pranzo.”

18) “I genitori di Tom si siedono mai fuori sul balcone?”

19) “Non sapevo dell’incidente di Clare. Come sta adesso.”

20) “C’è stata una tempesta molto violenta stanotte. L’hai sentito?”

21) “Non c’era abbastanza cibo per tutti. Era molto imbarazzante.”

22) “Hai il mio ombrello? Non riesco a trovarlo.”

23) “Di solito non prendo questa strada, ma è più veloce.”

24) “Mi dispiace ma non possiamo venire alla festa di Tom sabato.”

25) “Clare ha chiesto a Bob perché non ci ha creduto.”

26) “L’insegnante di inglese parla molto velocemente e non riesco a capirla.”

27) “Puoi aiutarla? È persa e non ha soldi.”

28) “Dove possiamo comprare dei souvenir tipici qui attorno?

29) “Bob non può lavorare domani. È raffreddatissimo.”

30) “Ci sono delle canzoni dei Beatles che non sai cantare?”

31) “Quanti ponti ci sono sul fiume Tamigi? Ce ne sono 214.”

32) “Mi dispiace, ma non ci sono notizie riguardo l’incidente di Sam.”

33) “Non c’era nessuno a casa quando siamo arrivati.”


get-answers

Negli archivi trovi tutte le frasi proposte nel tempo con le soluzioni
e una traccia audio per la corretta pronuncia.


8 comments

  1. 33) “Non c’era nessuno a casa quando siamo arrivati.”
    33) “There was nobody at home when we got there

    1. Very good, Dino. Remember that we do use “arrive” quite a lot when there is no location specified, so here it would work well. If you use “get” as you have done, then it is right to insert “there”.

    1. “Nobody” is one word, Jessica and in this case we would use “at home” (to be at home). Otherwise all good.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s