Easier said than done

 Più facile dirlo che farlo

L’espressione “easier said than done“, sostanzialmente un comparativo di maggioranza, rientra benissimo tra quelle espressioni comuni inglesi che non sono particolarmente difficili da ricordare e che sono nel contempo molto caratterizzanti. Letteralmente “più facile detto che fatto“, l’espressione trova utilizzo in svariati contesti. Le formule più comuni come battuta a sé stante sono:

  • That’s easier said than done
  • That’s a lot easier said than done
  • That’s much easier said than done
  • That’s far easier said than done

Al posto di that’s all’inizio, è molto usato anche it’s.
a lot / much / far ~ sono tutti rafforzativi = molto

Vediamo adesso alcuni esempi più contestualizzati (tendenzialmente con “is” oppure “was“):

  • Looking after three dogs and two cats is easier said than done.
  • Prendersi cura di tre cani e due gatti è più facile dire che fare.
  • Speaking in front of so many people is easier said than done.
  • Parlare davanti a così tanta gente è più facile dire che fare.
  • Preparing a party at home for 20 young children is easier said than done.
  • Preparare una festa a casa per 20 bambini è più facile dire che fare.
  • Pushing the car to the nearest garage was a lot easier said than done.
  • Spingere la macchina fino al rifornimento più vivino è stato più facile dire che fare.
  • Walking through the forest without a guide was far easier said than done.
  • Attraversare la foresta senza una guida è stato molto più facile dire che fare.
  • Finding the entrance to the campsite in the dark was easier said than done.
  • Trovare l’ingresso al campeggio al buio è stato più facile dire che fare.

%d bloggers like this: