Let’s leave this place

~ to let vs. to leave ~

Ti è mai capitato di volere lasciare qualcuno o qualcosa in inglese ed essere indeciso se ti serve il verbo to leave oppure il verbo to let? Visto che entrambi questi verbi possono essere usati con il significato di lasciare, come si sa quale usare? In effetti esistono due tipi distinti di lasciare. Vediamoli in modo schematico:

  • leave = lasciare: separarsi da, abbandonare, (mettere della distanza)
  • let = lasciare (che): consentire, permettere (fare in modo che succeda)

Come sempre, la questione è in realtà più complessa e le definizioni alquanto riduttive di separarsi da e consentire non possono tenere conto di tutte le sfumature e di tutte le espressioni idiomatiche. Ciò nonostante, credo che sia un buon punto di partenza. Bisogna aggiungere soltanto che nel caso di separarsi da, la distanza che si mette può essere una distanza spaziale, temporale o emotiva.


To leave (separarsi da, abbandonare)

  • Bob left his bag on the bus the other day.
  • Bob ha lasciato la sua borsa sull’autobus l’altro giorno.
  • Lucy, you’ve left all your peas again!
  • Lucy, hai lasciato tutti i tuoi piselli di nuovo!
  • I’ll leave these magazines here for our guests.
  • Lascerò queste riviste qui per i nostri ospiti.
  • Clare has left Tom for another boy.
  • Clare ha lasciato Tom per un altro ragazzo.
  • I’m going to leave this job until tomorrow.
  • Lascerò questo lavoro a domani.

To let (consentire, permettere) [let + infinito senza “to”]

  • Clare let the children stay up to watch the film.
  • Clare ha lasciato che i bambini rimanessero alzati per vedere il film.
  • Will you let the guests use the swimming pool?
  • Lascerai che gli ospiti usino la piscina?
  • Could you let the dog (go) out, please?
  • Potresti lasciare uscire il cane?
  • Don’t let it worry you.
  • Non lasciare che ti faccia preoccupare.
  • You can let the people with tickets take their seats now.
  • Puoi lasciare che le persone con biglietti prendano i loro posti adesso.

To let – altri usi più particolari

Let’s (let us)per proporre un’azione da fare insieme

  • Let’s stop here for lunch.
  • Fermiamoci qui per pranzo.
  • Let’s pretend it never happened.
  • Facciamo finta che non sia mai successo.
  • Let’s organise a surprise party for Bob.
  • Organizziamo una festa a sorpresa per Bob.

Let me knowdimmifammi sapere, tienimi informato

  • Let me know when you’re ready.
  • Dimmi quando sei pronto.
  • Let me know what time your plane arrives.
  • Fammi sapere a che ora arriva il tuo aereo.
  • Whatever happens, let me know.
  • Qualunque cosa succeda, tienimi informato.

Let me havedammi, fammi avere

  • Let me have her phone number.
  • Dammi il suo numero di telefono.
  • Let me have a copy before you send it.
  • Fammi avere una copia prima che lo mandi.
  • Let me have a few days to think about it.
  • Dammi alcuni giorni per pensarci.

Why don’t we have a look at how to make suggestions and proposals?

Una delle tante “funzioni” importanti di una qualsiasi lingua è quella di metterci in condizione di poter essere propositivi. Ci sono diverse strutture grammaticali in inglese per raggiungere questo scopo che spesso si confondono tra di loro creando delle frasi non solo scorrette ma a volte anche incomprensibili al primo ascolto. Vediamo allora alcune delle forme più usate.


1) Why don’t…?

Una semplice domanda negativa al presente indicativo (present simple).

Why don’t I take the children in the car and you follow us on your motorbike?
~ Perché non porto i bambini nella macchina e tu ci segui con la moto?
Why don’t you work in August and have your holidays in September?
~ Perché non lavori in Agosto e prendi le tue vacanze a settembre?
Why doesn’t Bob sell his van and buy a second hand car?
~ Perché Bob non vende il suo furgone e compra una macchina secondo mano?
Why don’t we order some pizzas and watch a film on TV?
~ Perché non ordiniamo delle pizze e guardiamo un film alla televisione?
Why don’t they ask the bank to lend them the money?
~ Perché non chiedono alla banca di prestarli il denaro?

Come si vede questa forma si presta a qualsiasi soggetto.
Inoltre, è un modo piuttosto ‘morbido’ di avanzare una proposta.


2) Shall I? / Shall we?

Questa forma è decisamente più limitata della prima ma viene lo stesso molto sfruttata. Il limite sta nel fatto che funziona solamente per proporre delle azioni nella prima persona singulare e plurale: I/we.

It’s hot in here. Shall I open the window?
~ Fa caldo qui dentro. Apro la finestra?
That suitcase looks heavy. Shall I carry it for you?
~ Quella valigia sembra pesante. La porto io per te?
It’s late. Shall I start getting dinner ready?
~ È tardi. Comincio a preparare la cena?

Where shall I put this trolley?
~ Dove metto questo carrello?

What shall I do with these leftovers?
~ Cosa faccio con questi avanzi?

Shall we wait for Bob or go on without him?
~ Aspetiamo Bob oppure andiamo avanti senza di lui?

Shall we eat out this evening?
~ Mangiamo fuori stasera?

What shall we do if the plane is late?
~ Cosa facciamo se l’aereo ritarda?

Where shall we meet?
~ Dove ci vediamo?


3) How about? + gerundio

Diverso dalle prime due forme in quanto privo di soggetto, risulta una forma molto facile da utilizzare. Tende ad essere utilizzabile però in risposta ad un contesto che è già in discussione.

How about opening this bottle of wine?
(in risposta al problema che non c’è niente da bere).
~ Che ne pensi/pensate di aprire questa bottiglia di vino?

How about writing to the manager and asking for a refund?
(In risposta al problema che la cosa appena comprata non funziona).
~ Che ne pensi/pensate di scrivere al direttore e chiedere un rimborso?

How about buying a cottage by the sea and renting it out in the summer?
(In risposta al problema di come usare bene i soldi appena incassati).
~ Che ne pensi/pensate di comprare un cottage vicino al mare e affittarlo in estate?


4) Let’s
(una forma di proposta che è sempre nella prima persona plurale).

Diverso delle prime tre forme in quanto non interrogativo ma esortativo, ‘let’s’ è forse una delle forme più conosciute per proporre un’azione ed è anche una delle forme più incitanti.

Let’s climb to the top of the hill!
Saliamo fino in cima alla collina!

Let’s go the cinema tomorrow evening!
~ Andiamo al cinema domani sera!

If he doesn’t call us, let’s call him!
~ Se lui non ci chiama, chiamiamolo noi!

Let’s all do the exam in June and then leave for Spain!
~ Facciamo tutti l’esame a giugno e poi partiamo per la Spagna!


%d bloggers like this: