Do you fancy a sandwich?

Piccole letture in chiave umoristica e/o filosofica

Perché non provi inizialmente ad ascoltare l’audio senza leggere il testo?

Per sapere il significato delle parole evidenziate, passaci sopra con il mouse senza cliccare. (Le parole evidenziate in corsivo sono dei link per ulteriori informazioni.)

Everybody knows what a sandwich is: a bit of food – traditionally cold meat and perhaps some cheese – tucked in between two slices of bread. But where does the name sandwich come from? Well, the story goes that the sandwich was the brainchild of a certain John Montagu (1718-1792), the 4th Earl of Sandwich, a prominent statesman and staunch supporter of the Patriot Whigs, a political faction strongly opposed to the government of Robert Walpole in the first half of the 18th century. Apart from his lifelong dedication to politics, John Montagu was also a very keen gambler who spent long hours at the card table. Such was his passion for cards – in particular cribbage – that he did not want to abandon the card table even when it was time for a meal. He cleverly resolved this problem by ordering his servants to fetch him some slices of cold meat between two slices of bread. In this way he was able to continue playing cards without needing a knife and fork and without getting his fingers greasy. His fellow players, impressed with his idea, also began to order, “the same as Sandwich,” and so the sandwich was born.

314px-john_montagu_4th_earl_of_sandwich

John Montagu, 4th Earl of Sandwich
by Thomas Gainsborough

Puoi leggere altri piccoli racconti

What exactly is toast?

GLOSSARIO:

clear = trasparente,
toaster = tostapane.

Colgo l’occasione della vignetta spiritosa (e grammaticalmente interessante) per fare chiarezza su questo elemento fondamentale della colazione moderna inglese. Il toast inglese non è altro che delle semplici fette di pane tostato, le quali vengono rese più appetitose da una bella spalmata di burro e marmellata o qualche altro condimento come il miele, oppure anche salato come il Marmite per esempio. Di per sé il toast inglese non è altro che una bruschetta italiana non condita!

Invece, l’ormai leggendario toast italiano è tutt’altra cosa che in inglese viene chiamato:

A toasted ham and cheese sandwich

Quindi attenzione quando si ordina!

Attenzione anche alla grammatica in quanto il toast inglese è un sostantivo NON-numerabile e quindi niente articolo indeterminativo. Può facilmente diventare numerabile però con la semplice aggiunta di slice (fetta) oppure piece (pezzo). Vediamo alcuni esempi tipici:

  • Would you like some toast?
  • Desideri del pane tostato?
  • We usually have toast and marmalade for breakfast.
  • Di solito mangiamo pane tostato e marmellata per colazione.
  • I’ll just have a slice of toast, please.
  • Prendo solo una fetta di pane tostato, per favore.
  • There’s another piece of toast here if you want.
  • C’è un’altro pezzo di pane tostato qui se ne hai voglia.

Mentre ci siamo, facciamo chiarezza anche su due altri vocaboli:

  • roll = panino
  • sandwich = tramezzino

Niente di difficile ma non bisogna confondere le due parole:

  • Let’s buy some rolls for lunch and have a picnic.
  • Compriamo dei panini per pranzo e facciamo un picnic.
  • I’m going to have a bacon, lettuce and tomato (detto BLT) roll for lunch today.
  • Mangerò un panino con bacon, lattuga e pomodoro per pranzo oggi.
  • We’ve made some ham and cheese sandwiches for after the meeting.
  • Abbiamo preparato dei tramezzini con prosciutto e formaggio per dopo la riunione.
  • Jane usually just has a sandwich and a cup of tea in the evening.
  • Di solito Jane mangia solamente un tramezzino con una tazza di tè la sera.

E, dulcis in fundo, ricorda che in inglese marmalade si fa solo ed esclusivamente con gli agrumi, tutto il resto si chiama jam.


%d bloggers like this: