RSS

Archivi tag: spelling

Irregular Plurals Poem

Ecco una poesia che illustra, in modo giocoso,
le difficoltà in agguato quando si tratta
dei plurali irregolari in inglese.

Prova a recitarlo insieme alla registrazione!

Let’s start with box, the plural is boxes,
But the plural of ox is oxen, not oxes.
You can talk of one goose, but two are called geese,
Yet the plural of moose should never be meese.
You may find a mouse or a family of mice,
But the plural of house is houses, not hice.

If the plural of man has always been men,
Why shouldn’t the plural of pan be pen?
Though the plural of cow may be cows or kine,
A bow, if repeated, is never called bine
And the plural of vow is vows, never vine.

Continua a leggere…

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 13/09/2017 in Lessico, Pronuncia, pronunciation, vocabulary

 

Tag: , , , ,

Pronunciation Poem

Ecco una poesia che illustra, in modo giocoso,
la totale mancanza di corrispondenza tra
l’inglese scritto e l’inglese parlato.

Prova a recitarlo insieme alla registrazione!

I take it you already know
Of tough and bough and cough and dough?
Others may stumble but not you
On hiccough, thorough, slough and through.

Well done! And now you wish, perhaps,
To learn of less familiar traps?
Beware of heard, a dreadful word
That looks like beard and sounds like bird;

Continua a leggere…

 
8 commenti

Pubblicato da su 19/08/2017 in Lessico, Pronuncia, pronunciation, vocabulary

 

Tag: , , , ,

British vs. American

ukvsusa

I primi colonizzatori inglesi sono arrivati in America nel 1607 ed è da quel momento che la lingua inglese dall’altra sponda dell’Atlantico ha intrapreso il suo percorso autonomo. Oggi, anche se gli inglesi e gli americani parlano la stessa lingua, ovviamente, è pur vero che le differenze tra queste due versioni di inglese sono tali che ormai da parecchio tempo si parla di British English (BrE) e di American English (AmE) come due cose in qualche modo distinte.

Mentre è vero che esistono delle differenze che vanno aldilà di una questione puramente lessicale, le differenze principali si trovano proprio nel campo dei vocaboli e in quello dell’ortografia. In numerosi casi i due paesi usano vocaboli diversi per riferirsi alla stessa cosa o usano la stessa parola per riferirsi a due cose diverse. Ovviamente questo fatto causa non poche complicazioni per chi sta imparando l’inglese come seconda lingua. Nel campo dell’ortografia invece si tratta semplicemente di scelte diverse basate sulle due possibilità arrivate nella lingua inglese dal latino e dal francese.

Non bisogna ingrandire però l’entità del problema e di sicuro non è il caso di mettersi a memorizzare l’elenco qui sotto che deve servire invece come un semplice quadro generale, utile per risolvere eventuali dubbi e per familiarizzare con alcuni dei vocaboli e alcune delle differenze ortografiche più comuni.

Se ti interessa sapere di più sulla storia e le ragioni delle differenze di ortografia tra l’Inghilterra e gli Stati Uniti d’America, c’è un ottimo articolo (americano) QUI.

VOCABOLI

it antiorario gbanticlockwiseusacounterclockwise

it appartamento gbflatusaapartment

it ascensore gbliftusaelevator

it autostrada gbmotorwayusahighway

it autunno gbautumnusafall

Continua a leggere…

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 06/12/2016 in Lessico, vocabulary

 

Tag: , , , , , ,

Video

British English vs. American English

anglophenia

Subscribe to Anglophenia


Creative Commons ~ some rights reserved

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27/03/2016 in Inglese in azione, Lessico, video, vocabulary

 

Tag: , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: