RSS

Archivi tag: hardly ever

I can always make you smile.

i_can_always_make_you_smile

Always, nearly always, usually, often, sometimes, occasionally, hardly ever, never.

Sono tutti avverbi di frequenza e vengono molto sfruttati in inglese (come pure in italiano) per comunicare, in modo più o meno preciso anche se non matematico, la frequenza con la quale una certa azione viene ripetuta nel tempo. Essendo molto sfrutatti, è piutttosto importante saperli usare nella costruzione della frase in modo rapido e disinvolto, e la regola d’oro in questo caso riguarda il loro posizionamento all’interno della frase: subito prima del verbo principale. Non è una regola fissa in quanto ci sono delle eccezioni (usually e sometimes si possono trovare anche all’inizio della frase per esempio e sometimes anche alla fine), ma è una regola che permette allo studente di non sbagliare mai e forse inizialmente conviene applicarlo sempre. L’unica vera eccezione a questa regola è il verbo essere il quale, quando funge da verbo principale e non come ausiliare, viene seguito dall’avverbio di frequenza.

La lista fornita qui non vuole essere esauriente ma copre bene tutta la gamma (da 100% a 0%) con gli avverbi probabilmente più gettonati in inglese. Vediamo, quindi, il significato, la pronuncia e la percentuale di frequenza (orientativa ovviamente) di ognuno:

  • 100%
    alwaysɔːlweɪzsempre
  • 95%
    nearly alwaysnɪəli ɔːlweɪzquasi sempre
  • 85%
    usuallyjuːʒəlidi solito
  • 65%
    oftenɒfnspesso
  • 35%
    sometimessʌmtaɪmza volte, ogni tanto
  • 15%
    occasionallyəkeɪʒənəli occasionalmente
  • 5%
    hardly everhɑːdli evəquasi mai
  • 0%
    nevernevənon mai

Continua a leggere…

 
3 commenti

Pubblicato da su 14 settembre 2015 in adverbs, Appunti grammaticali, syntax

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Master Translator: Exercise 5

avverbi di frequenza
(vedi articolo)

Master Translator• elementary

  1. Bob non fa colazione sempre a casa.
  2. Di solito non lavorano il giovedì pomeriggio?
  3. Spesso facciamo una vacanza a giugno.
  4. Ogni tanto lo zio di Bob fuma un sigaro dopo pranzo.
  5. Jane non esce quasi mai la sera.
  6. Sarah non ascolta mai sua madre.
  • Se vuoi un riscontro diretto, lascia le tue versioni nei commenti.
  • Altrimenti aspetta che pubblico le mie versioni tra qualche giorno.
  • Non guardare i commenti degli altri se non vuoi farti influenzare.

BUON LAVORO!


Creative Commons ~ some rights reserved

 
12 commenti

Pubblicato da su 29 marzo 2014 in master translator, Palestra

 

Tag: , , , , , ,

Working hard or hardly working?

working-hard-hardly-working-image

Hardly ~ ˈhɑːdli

Avverbio ~ appena, a malapena, a stento, quasi (per) niente

In modo scherzoso e con un gioco di parole tipicamente inglese, la domanda del titolo chiede se stai lavorando intensamente o se stai stentando a lavorare.

Anche se ha la stessa radice dell’aggettivo hard {duro, difficile, impegnativo}, l’avverbio hardly ha preso un’altra strada nei secoli e oggi viene utilizzato in diversi modi, utili ed interessanti, anche se in certi casi l’idea originale della difficoltà rimane nel senso finale.

L’avverbio hard invece viene usato regolarmente, come l’aggettivo, per dire duramente, intensamente:

  • Bob always works hard.
  • Bob lavora sempre intensamente.

Una cosa importante da ricordare con l’avverbio hardly è che non esprime un concetto di per sé negativo, ma un concetto positivo ma ridotto all’assoluto minimo, tanto da sembrare a volte quasi negativo. Capita spesso che l’equivalente in italiano fa uso del verbo al negativo ma questo non avviene MAI in inglese! Infatti, vedrai che tutti gli esempi qui sotto sono affermativi (anche la forma interrogativa è rara se non assente).

N.B. Hardly, nel senso antico di severamente o duramente (e quindi più vicino al significato originale di hard), è praticamente in disuso ormai e viene sostituito di solito con l’avverbio harshly.
Continua a leggere…

 
2 commenti

Pubblicato da su 15 marzo 2014 in adverbs, Appunti grammaticali

 

Tag: , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: