Would you like some tea?

~ some / any / a ~

Esercizio a livello elementary.
Per trovare le soluzioni, passaci sopra lo spazio con il mouse senza cliccare.

[pc only]

    1. There’s  _______  milk in the fridge, but there aren’t  _______  biscuits.
    2. I can’t find  _______  good postcards of the cathedral.
    3. Tom bought  _______  new jacket yesterday.
    4. The supermarket didn’t have  _______  lemons.
    5. Do you want  _______  glass of wine with your sandwich?
    6. We’ve still got  _______  tickets for the concert on Sunday evening.
    7. Do you know  _______  good restaurants around here?
    8. We had  _______  good lunch and  _______  free time in the afternoon.
    9. Would you like  _______  strawberries and ice cream?
    10. There is  _______  bus stop but I can’t see  _______  buses.

grammar


Eight shades of abundance

Otto sfumature di abbondanza

Dubito che questa mia pubblicazione possa ottenere lo stesso successo delle celebri “cinquanta sfumature di grigio“, ma forse per qualcuno potrebbero risultare persino più utili. Chissà. L’idea, intanto, è quella di gettare un po’ di luce sui più comuni modi di esprimere quantità in inglese, smistandoli, mettendoli in ordine crescente, e assegnando un punto di riferimento orientativo ad ogni sfumatura. Ho preferito non entrare in merito alla grammatica specifica per ogni modo di dire perché non è quello lo scopo dell’articolo e perché renderebbe meno immediato l’effetto schematico. Invece, laddovè ho già pubblicato qualcosa al riguardo, ho messo un link tra parentesi.

Sempre con l’idea di tenere tutto il più schematico possibile, mi sono basato su due frasi soltanto: una come esempio di un sostantivo numerabile e l’altro come esempio di un sostantivo non numerabile. Si tratta dunque del numero di fiori nel giardino di Jane questa primavera e della quantità di neve sull’Etna quest’inverno.


SOSTANTIVI NUMERABILI


1) QUANTITÀ INESISTENTE

Non ci sono fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are no flowers in Jane’s garden this spring. (link)
  • There aren’t any flowers in Jane’s garden this spring. (link)

2) QUANTITÀ INSIGNIFICANTE

► Ci sono pocchissimi fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are very few flowers in Jane’s garden this spring.
  • There are hardly any flowers in Jane’s garden this spring.

3) QUANTITÀ ESIGUA

► Ci sono pochi / non ci sono molti fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are few flowers in Jane’s garden this spring.
  • There aren’t many flowers in Jane’s garden this spring. (link)

4) QUANTITÀ MODICA

Ci sono alcuni / un po’ di fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are a few flowers in Jane’s garden this spring.
  • There are some flowers in Jane’s garden this spring. (link)

5) QUANTITÀ CONSISTENTE

Ci sono abbastanza / un bel po’ di fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are quite a lot of flowers in Jane’s garden this spring. (link)
  • There are quite a few flowers in Jane’s garden this spring. (link)

6) QUANTITÀ ABBONDANTE

► Ci sono molti fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are a lot of flowers in Jane’s garden this spring. (link)
  • There are lots of flowers in Jane’s garden this spring. (link)

7) QUANTITÀ INGENTE

► Ci sono tanti fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are so many flowers in Jane’s garden this spring.

8) QUANTITÀ ECCESSIVA

► Ci sono troppi fiori nel giardino di Jane questa primavera.

  • There are too many flowers in Jane’s garden this spring.

SOSTANTIVI NON NUMERABILI


1) QUANTITÀ INESISTENTE

► Non c’è neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s no snow on Mount Etna this winter. (link)
  • There isn’t any snow on Mount Etna this winter. (link)

2) QUANTITÀ INSIGNIFICANTE

► C’è pochissima neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s very little snow on Mount Etna this winter.
  • There’s hardly any snow on Mount Etna this winter.

3) QUANTITÀ ESIGUA

► C’è poca neve / non c’è molta neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s little snow on Mount Etna this winter.
  • There isn’t much snow on Mount Etna this winter. (link)

4) QUANTITÀ MODICA

► C’è un po’ di / c’è della neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s a little snow on Mount Etna this winter.
  • There’s some snow on Mount Etna this winter. (link)

5) QUANTITÀ CONSISTENTE

► C’è abbastanza / un bel po’ di neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s quite a lot of snow on Mount Etna this winter. (link)

6) QUANTITÀ ABBONDANTE

► C’è molta neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s a lot of snow on Mount Etna this winter. (link)
  • There’s lots of snow on Mount Etna this winter. (link)

7) QUANTITÀ INGENTE

► C’è tanta neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s so much snow on Mount Etna this winter.

8) QUANTITÀ ECCESSIVA

► C’è troppa neve sull’Etna quest’inverno.

  • There’s too much snow on Mount Etna this winter.

Is it countable or uncountable?

Una delle più importanti classificazioni dei sostantivi inglesi è la divisione in sostantivi numerabili e sostantivi non numerabili. Ma cosa intendiamo esattamente con questi termini? Cerchiamo di stendere una definizione:

  • Un sostantivo numerabile è un sostantivo che diventa plurale quando ce n’è più di uno: an apple, two apples; a mistake, two mistakes; a day, two days. È un sostantivo quantificabile in termini di numero.
  • Un sostantivo non numerabile è un sostantivo che normalmente non ha una forma plurale e che non può essere quantificato in termini di numero: water, sugar, petrol, paper, bread. È una questione direttamente di quantità e non di numero.

Detto questo, teniamo presente che molti sostantivi non numerabili possono essere usati in modo numerabile con l’aggiunta di una qualsiasi unità di misura:

  • a glass of water, two glasses of water
  • a kilo of sugar, two kilos of sugar
  • a litre of petrol, two litres of petrol
  • a piece of paper, two pieces of paper
  • a slice of bread, two slices of bread

Attenzione, però: è sempre l’unità di misura che diventa plurale e non il sostantivo stesso!


Complessivamente, possiamo dire che c’è un buon livello di affinità tra l’inglese e l’italiano per quanto riguarda quest’argomento, ma non è totale (ci mancherebbe) e alcuni sostantivi vanno a finire in comparti diversi. Vediamo subito il gruppo più comune e, di conseguenza, il più importante: il gruppo dove si sbaglia di più:

Sostantivi che sono non numerabili in inglese (non esiste la forma plurale) ma numerabili in italiano (la forma plurale non solo esiste ma è anche abbastanza usata): news, information, advice, work, furniture, cutlery, luggage (baggage),

  • Le notizie sono brutte, temo.
  • The news is bad, I’m afraid.
  • Tutte queste informazioni sono sbagliate.
  • All this information is wrong.
  • I suoi consigli sono sempre utili.
  • His advice is always useful.
  • I lavori procedono bene.
  • The work is coming along well.
  • Questi mobili sono terribili!
  • This furniture is terrible!
  • Queste posate sono dei miei nonni.
  • This cutlery is my grandparents’.
  • I bagagli di Bob sono ovunque.
  • Bob’s luggage is everywhere.

Un altro gruppo piuttosto importante da esaminare sono quei sostantivi che sono di partenza non numerabili ma che possono diventare numerabili se vengono usati in un certo modo. Anche in questo caso il discorso è abbastanza simile in italiano e in inglese, ma è sempre meglio guardarlo da vicino:

Coffee / Tea

Normalmente il caffè e il sono sostantivi non numerabili sia in italiano che in inglese. Si riferiscono a delle sostanze in modo generale e in modo, eventualmente, quantitativo e non numerico. Di conseguenza la parola non ha una forma plurale. Ma se con la parola coffee o tea sottintendiamo tazze di caffè o di tè, il discorso cambia.

  • Can we have three coffees, please?
  • Possiamo avere tre caffè, per favore?
  • Two teas and some biscuits, please.
  • Due tè e dei biscotti, per favore.

Nella versione italiano le parole caffè e rimangono immutate, ma in inglese, addirittura, prendono la –s– della forma plurale!

Beer / Coca-Cola

Anche questi due compagni della vita quotidiana sono di partenza non numerabili ma possono diventare numerabili e di conseguenza plurali. In questo caso si sottintende lattine o bottiglie di birra o di Coca-Cola.

  • Bob drank at least six beers at the party.
  • Bob ha bevuto almeno sei birre alla festa.
  • Two ham rolls and two Coca-Colas, please.
  • Due panini al prosciutto e due Coca-Cola, per favore.

Sugar

In questo caso l’italiano non segue l’inglese che invece può usare il non numerabile sugar in modo numerabile sottintendendo cucchiaini di zucchero!

  • How many sugars do you take in your tea?
  • Quanto zucchero prendi nel tè?

Infine bisogna esaminare quei sostantivi inglesi che hanno due significati (o due interpretazioni): uno non numerabile e uno numerabile:

time = tempo / times = volte

  • How much time have we got?
  • Quanto tempo abbiamo?
  • How many times have you tried?
  • Quante volte hai provato?

room = spazio / rooms = stanze

  • There isn’t enough room for a double bed.
  • Non c’è abbastanza spazio per un letto matrimoniale.
  • There are three more rooms on the floor upstairs.
  • Ci sono altre tre stanze al piano di sopra.

paper = carta / papers = documenti, giornali

  • This paper is very high quality.
  • Questa carta è di una qualità elevata.
  • These papers are incriminating.
  • Questi documenti sono incriminanti.

noise = chiasso / noises = rumori

  • Silence! There’s too much noise in this room.
  • Silenzio! C’è troppo chiasso in questa stanza.
  • The noises in the basement were getting louder.
  • I rumori in cantina diventavano più forti.

light = luce / lights = luci (apparecchi luminosi)

  • The light was too strong for my eyes.
  • La luce era troppo forte per i miei occhi.
  • The lights were all on in the sitting-room.
  • Le luci erano tutte accese nel soggiorno.

hair = capelli (chioma) / hairs = capelli (numerati)

  • My hair is white now.
  • I miei capelli sono bianchi adesso.
  • Three hairs were floating in my soup.
  • Tre capelli gallegiavano nella mia minestra.

work = lavoro / works = opere

  • His work is not up to standard.
  • Il suo lavoro non arriva alla sufficienza.
  • Many of his works were destroyed in the fire.
  • Molte sue opere furono distrutte nell’incendio.

cake = torta (porzione) / cakes = torte (intere)

  • Would you like some cake?
  • Desideri della torta?
  • Jane made all the cakes herself.
  • Jane ha fatto tutte le torte da sola.

ice cream = gelato (porzione) / ice creams = gelati (monodose)

  • Have you had enough ice cream?
  • Hai mangiato abbastanza gelato?
  • We bought ice creams for the children.
  • Abbiamo comprato gelati per i ragazzi.

Appunti vari:

Il sostantivo grape / grapes (uva) in inglese è numerabile (quindi la forma plurale è possibile) e può significare sia un acino d’uva che uva in generale:

  • There was a grape in the middle of the cake.
  • C’era un acino d’uva al centro della torta.
  • The grapes were delicious.
  • L’uva era deliziosa.

Il sostantivo money (soldi) è non numerabile e quindi sempre singolare, equiparabile all’italiano denaro:

  • This money is not for you.
  • Questi soldi non sono per te / Questo denaro non è per te.
  • How much money has he got?
  • Quanti soldi ha? / Quanto denaro ha?

Il sostantivo people (gente) è numerabile e plurale (il singolare è person), equiparabile all’italiano persone:

  • These people are are all here for you.
  • Questa gente è tutta qui per te. / Queste persone sono tutte qui per te.
  • How many people were there at the meeting?
  • Quanta gente c’era alla riunione? / Quante persone c’erano alla riunione?


CONTRIBUTI VOLONTARI

Adesso puoi sostenere Ingliando con una libera donazione.

€5.00



Would you like some grammar?

some / any / no ~ l’articolo partitivo

L’articolo partitivo viene utilizzato per introdurre una quantità imprecisata o un numero imprecisato di qualcosa. Di conseguenza si accosta a sostantivi non-numerabili (quantità) oppure plurali (numero). In italiano si rende con: dei, delle, alcuni, alcune, qualche, un po’ di, nessun ecc.


Some

yes 40
L’articolo partitivo some ha una propria carica positiva e si usa principalmente in tutte le frasi affermative:

  • I’ve got some good news for you.
  • Ho delle buone notizie per te.
  • Put some wood on the fire, please.
  • Metti del legno sul fuoco, per favore.
  • There’s some coffee in the kitchen.
  • C’è del caffé in cucina.
  • I’d like some bread with my salad.
  • Vorrei del pane con la mia insalata.

Si usa some anche nella forma interrogativa ma solo quando si aspetta o si vuole incoraggiare una risposta affermativa. Questo avviene principalmente nel caso di offerte e di richieste:

  • Would you like some tea?
  • Vorresti del té?
  • Do you want some of this cake?
  • Vuoi un po’ di questa torta?
  • Can I have some water, please?
  • Posso avere dell’acqua, per favore?
  • Could you buy some bread, please?
  • Potresti comprare un po’ di pane, per favore?

Any

maybe 40
L’articolo partitivo any è completamente neutro e si usa in tutte quelle tipiche frasi interrogative dove la domanda non prevede né una risposta affermativa né una risposta negativa:

  • Are there any good restaurants around here?
  • Ci sono dei buoni ristoranti qui attorno?
  • Have you got any old Kubrick films?
  • Hai dei vecchi film di Kubrick?
  • Do you do any sports?
  • Fai qualche sport?
  • Is there any milk in the fridge?
  • C’è del latte nel frigo?

Any

no 40
Si usa any anche comunemente in frasi negative. Essendo di per sé neutro, deve essere abbinato ad un verbo nella forma negativa:

  • She doesn’t know any Spanish teachers.
  • Lei non conosce nessun insegnante di spagnolo.
  • He hasn’t got any new ideas.
  • Lui non ha delle nuove idee.
  • There aren’t any plates on the table.
  • Non ci sono piatti sul tavolo.
  • I can’t find any history books here.
  • Non riesco a trovare nessun libro di storia qui.

No

no 40
L’articolo partitivo no ha una propria carica negativa e si usa esclusivamente in frasi negative. Per non creare un doppio negativo il verbo deve essere rigorosamente affermativo:

  • There’s no petrol in the car!
  • Non c’è benzina nella macchina!
  • She’s got no plans for her future!
  • Lei non ha progetti per il suo futuro!
  • I see no solutions to this problem!
  • Non vedo soluzioni a questo problema!
  • There’s no sugar in my coffee!
  • Non c’è zucchero nel mio caffé!

Risultano così in effetti due modi per fare una frase negativa:

  • There isn’t any petrol in the car.
  • There’s no petrol in the car.

Non c’è nessuna vera differenza tra questi due modi di dire la stessa cosa, anche se probabilmente nel quotidiano viene più usata la prima forma (verbo negativo + any) con la seconda forma riservata per un utilizzo un po’ più enfatico essendo l’elemento negativo (no) un elemento a se stante nella frase e quindi molto più facilmente accentuato. Entrambe le forme sono comunque sempre corrette.


Appunti


🔵 Any può anche significare qualsiasi, qualunque.
In questo caso si può trovare anche nella forma affermativa:

  • You can buy garlic in any supermarket.
  • Puoi comprare l’aglio in qualunque supermercato.
  • Any educated person knows these things.
  • Qualsiasi persona isturita sa queste cose.
  • I’d like any of these lovely necklaces.
  • Vorrei qualsiasi di queste belle collane.

🔵 Sia some che any possono servire come pronomi. No invece viene sostituito da none:

  • “I don’t really like peas, but I have eaten some.”
  • “Non mi piaciono tanto i piselli, ma ne ho mangiati un po’.”
  • “Can I have some strawberries, please?” ~ “I’m sorry, we haven’t got any today.”
  • “Posso avere delle fragole, per favore?” ~ “Mi dispiace, non ne abbiamo oggi.”
  • “Bob has lots of Cds but Jane has none.”
  • “Bob ha molti CD ma Jane non ne ha nessuno.”

🔵 Spesso in italiano l’articolo partitivo nelle frasi negativi viene omesso (come si vede nelle traduzioni delle frasi negativi con no). Questa omissione è molto più rara in inglese e quindi conviene usarlo sempre.


Mettiti alla prova QUI


%d bloggers like this: