Ingliando su YouTube

Finalmente Ingliando sbarca su YouTube con un canale dedicato alla pronuncia, all’accento principale all’interno di una parola, all’intonazione, alla cadenza ritmica all’interno di una frase, alle lettere mute, insomma, a tutto quello che possa aiutare a rendere il più naturale possibile il vostro inglese.

Per adesso vado piano mentre prendo confidenza con il mezzo nuovo. Ho cominciato aggiornando la già esistente rubrica word stress e sarei molto felice di sentire i vostri commenti e i vostri suggerimenti.

Se l’iniziativa vi piace e volete farne parte, vi invito calorosamente a iscrivervi al canale utilizzando questo link diretto:

Ovviamente, i vostri like e i vostri commenti sono sempre benvenuti e aiuteranno il canale a crescere rapidamente e a raggiungere nuovi utenti.

E non dimenticate di attivare le notifiche!

How long have you been waiting?

Lavorando sull’uso del present perfect e del present perfect continuous con i miei studenti in aula all’università, ho avuto l’idea di tirare fuori dalle 2000 frasi di traduzione a livello intermedio attualmente nella palestra di Ingliando, tutte le frasi che fanno uso di questi due ostici tempi e di metterle insieme in un’esercitazione a sé stante. In questo modo, chi li sta studiando o chi ha ancora delle difficoltà nell’utilizzarli, può fare un’esercitazione intensiva di ripetizione senza essere distratto da frasi di altro genere. Questo dovrebbe aiutare lo studente non solo ad imparare a formulare le frasi in modo corretto, ma anche a prendere maggiore consapevolezza delle circostanze tipiche che richiedono l’uso di questi due tempi.

Il lavoro non è stato facile ed è ancora un ‘work in progress‘, ma le prime quattro schede sono pronte all’uso, corredate come sempre da una traccia audio di tipo ascolta e ripeti. Se si dimostreranno utili, continuerò il lavoro con il futuro, il condizionale, e con altre costruzioni meritevoli di maggiore attenzione.

Un clic sull’immagine qui sotto porta direttamente alla pagina di partenza per chi è interessato.

2022

May your days be merry and bright!

Season’s Greetings

Colgo l’occasione del Natale per ringraziare tutti per la vostra partecipazione al progetto Ingliando. L’interazione in tempo reale è uno dei fattori che ha sempre contraddistinto Ingliando, rendendolo un utile e spesso divertente luogo di scambio.

Wishing you all a peaceful and loving Christmas!

Change ahead!

Per la seconda volta da quando è nato il progetto Ingliando, mi sono trovato costretto a cambiare il tema grafico del sito in quanto il tema che usavo è stato ritirato e, pur funzionante, non è più incluso negli avanzamenti tecnologici della piattaforma WordPress.

Da persona dal lato sbagliato dei cinquant’anni, la mia reazione immediata a questa notizia è stata di risentimento, ma ho deciso di vivere il cambiamento in positivo e di cogliere l’occasione per rinnovare e ripartire con un nuovo look fresco e moderno. Spero di esserci riuscito.

Può capitare in questi momenti di cambiamento qualche incongruenza tra le vecchie impostazioni e quelle nuove, o a livello di grafica o di funzionamento o quant’altro. Quindi, se mentre navigate sul sito vi imbattete in qualche problema del genere, vi chiedo gentilmente di farmelo sapere e vedrò di sistemarlo al più presto.

Have a nice day! 😀

Ingliando Fun Channel

Are you missing out on the Ingliando Fun Channelon Telegram?

Put your English to the test and have a laugh at the same time!

Change Ahead

Dopo diversi anni gestendo le rubriche quotidiane d’Ingliando – a cominciare dalla “Daily Translation Elementary e Intermediate”, poi la “Daily Dictation Elementary e Intermediate”, e infine la “Daily Pronunciation” – credo che sia giunto il momento di fare un cambiamento. Di conseguenza coglierò l’occasione di ferragosto per chiudere queste rubriche nella loro forma attuale e soprattutto nella loro quotidianità.

Per gli appassionati del genere continuerò a fornire un servizio simile ma con tempi decisamente meno serrati e pubblicando i nuovi esercizi direttamente nella pagina “NEWS” del sito e non più su Telegram. Questi nuovi esercizi saranno esclusivamente dal livello Intermediate in su (B1 e oltre) in quanto gli archivi del livello Elementary, sia di translation che di dictation, sono già più che sufficienti per un’esauriente esercitazione a quel livello.

A proposito degli archivi elementary e intermediate che ho costruito nel tempo, questi rimarranno sul sito nella sezione “GYM“come fonte di esercitazione autonoma, e ovviamente continuerò come sempre a rispondere in tempo più o meno reale a ogni quesito che mi verrà posto nei commenti lì.

Vi invito sempre a iscrivervi al sito in modo da sapere subito quando arrivano nuovi articoli da leggere e nuovi esercizi da compiere.

BUON FERRAGOSTO!

Listen and read with “The Conversation”

conversation

Ho scoperto l’altro giorno che il sito The Conversation ha ampliato la sua offerta per includere una sezione NOA (News Over Audio) che propone le notizie sia come lettura che come ascolto: un esercizio utilissimo per chi studia la lingua inglese.

Consiglio, come sempre, di usare questi articoli anzitutto come esercizi di ascolto puro, senza guardare il testo, cercando di cogliere più informazioni possibili, anche con ascolti ripetuti. Il prossimo passo è quello di ascoltare di nuovo con il testo davanti, cercando d’individuare e studiare i passaggi dove si sono presentate maggiori difficoltà nell’ascolto. Infine può essere utile fare un ultimo ascolto senza il testo davanti, vedendo se perlopiù si riesce a seguire tutto l’articolo dall’inizio alla fine.

La pagina con gli articoli già pubblicati si trova QUI


%d bloggers like this: