RSS

I’ve been waiting for you…

24 Mag

Present Perfect Continuous

Come e quando si usa il present perfect continuous in inglese? Bene, bisogna premettere che l’argomento è particolarmente insidioso e prima di affrontarlo consiglierei a tutti coloro che non hanno già una discreta familiarità con la duration form in inglese di leggere prima l’articolo QUI. Già il fatto che il present perfect continuous non esiste nella lingua italiana è indicativo della difficoltà che ci troviamo davanti, ma non ci lasciamo scoraggiare. Prima di tutto vediamo brevemente come si forma:

HAS/HAVE + BEEN + GERUNDIO
“I have been waiting for you.”

È un tempo che viene usato esclusivamente per descrivere un’azione che ha avuto inizio nel passato e che continua nel presente o che è appena finita. In ogni caso il suo rapporto con il presente è intrinseco in quanto esprime sempre – in modo esplicito o in modo implicito – l’idea di finora oppure quella di recentemente. Come tutti i tempi continuous, l’enfasi è fortemente sullo svolgersi dell’azione nel tempo, sottolineando il modo in cui è stato impiegato un trancio di tempo antistante ma connesso al presente. Quando si vuole indicare la durata dell’azione si fa con l’aggiunta di un avverbio di tempo introdotto o con for o con since (per l’uso di for e since nella duration form vedi QUI). Vediamo per prima cosa alcuni esempi tipici con la forma affermativa della duration form, tenendo presente sempre che quando si tratta di questa forma, l’equivalente in italiano è un semplice tempo presente:

  • It has been raining for three hours.
  • Piove da tre ore.
  • Jane has been working since 8.00 o’clock this morning.
  • Jane lavora dalle 8.00 di stamattina.
  • Tom has been writing books since he retired to the country.
  • Tom scrive libri da quando si è ritirato in campagna.

  • I have been studying French for two years.
  • Studio il francese da due anni.
  • I have been preparing for this exam since last October.
  • Mi sto preparando per questo esame dall’ottobre scorso.
  • The kids have been watching TV since they came home from school.
  • I ragazzi guardano la TV da quando sono tornati dalla scuola.

La forma affermativa della duration form non è l’unico modo in cui si usa il present perfect continuous, ma è quello che illustra meglio il concetto di un’azione che inizia nel passato e continua nel presente, indicando nel contempo anche la durata dell’azione, o in modo esplicito con for, o in modo implicito con since. Come detto prima, l’enfasi della frase è sull’impiego del tempo, o in modo continuativo o in modo ripetitivo o comunque con una certa costanza. È importante notare che si potrebbero riscrivere tutte queste frasi con la forma simple del present perfect e sarebbero sempre corrette, solo che l’enfasi si sposterebbe dalla durata dell’azione al semplice fatto compiuto.


Adesso vediamo, sempre con la duration form, alcuni esempi nella forma interrogativa. Teniamo presente che, poiché la forma interrogativa non fornisce informazione ma la chiede, molto spesso la differenza tra la forma simple e la forma continuous è di poco conto in quanto l’informazione, con le sue eventuali sfumature, verrà fornita dalla risposta. In questo caso, la scelta tra la forma simple e la forma continuous è ancora più libera, ma è anche vero che spesso la forma continuous rende meglio:

  • How long have you lived here?
  • How long have you been living here?
  • Da quanto tempo abiti qui?
  • Have you waited here for a long time?
  • Have you been waiting here for a long time?
  • Aspetti qui da molto tempo?
  • How long has Jane studied French?
  • How long has Jane been studying French?
  • Da quanto tempo Jane studia il francese?
  • Has Tom slept since lunchtime?
  • Has Tom been sleeping since lunchtime?
  • Tom dorme dall’ora di pranzo?

Adesso vediamo, sempre con la duration form, cosa succede nella forma negativa. Bisogna dire che quando un’azione non è avvenuta affatto, anche se questo non avvenire è durato nel tempo, spesso è preferibile la forma simple che mette l’enfasi sul fatto e non sulla durata dell’azione. Prendiamo in esame un esempio chiaro:

  • It has been raining for three days. –  – l’enfasi è sulla durata dell’azione.
  • How long has it been raining? –  – mi interessa sapere la durata dell’azione.
  • It hasn’t been raining for three days. –  – non serve enfasi sull’azione non avvenuta.
  • It hasn’t rained for three days. –  – comunica un semplice dato di fatto.

Vediamo un altro esempio simile:

  • They have been cleaning the house for a week. –  – l’enfasi è sulla durata dell’azione.
  • How long have they been cleaning the house? –  – mi interessa sapere la durata dell’azione.
  • They haven’t been cleaning the house for a week. –  – non serve l’enfasi sull’azione non avvenuta.
  • They haven’t cleaned the house for a week. –  – comunica un semplice dato di fatto.

Come si vede, quando la durata dell’azione è ben circoscritta con for o since, la forma continuous negativa è piuttosto ridondante e spesso suona anche male.


Adesso prendiamo in esame una serie di esempi che non fanno uso della duration form in quanto il contesto temporale non viene dato da for o since ma da altre espressioni come recently o lately (ultimamente) oppure da espressioni come today, this morning, this afternoon, this week, this month, all morning, all afternoon, all week, all month ecc. – tutte espressioni che riguardano sempre un trancio di tempo antistante ma connesso al presente. Come sempre la forma continuous tende a mettere l’enfasi della frase su come è stato impiegato il tempo mentre la forma simple tende a comunicare il semplice fatto. I commenti tra parentesi cercano di evidenziare, per quanto possibile, questa sottile differenza:

  • Tom has been listening to classical music lately. (così ha impiegato il suo tempo libero)
  • Tom has listened to classical music lately. (questa è una cosa che ha fatto)
  • Jane has been studying at her friend’s house this week. (così ha passato la settimana)
  • Jane has studied at her friend’s house this week. (questa è una cosa che ha fatto)
  • The boys have been playing football all afternoon. (così hanno impiegato tutto il pomeriggio)
  • The boys have played football this afternoon. (questo è ciò che hanno fatto di pomeriggio)

Nella forma interrogativa, chi chiede qualcosa con la forma continuous lo fa perché gli interessa maggiormente la continuità o la ripetitività dell’azione nel tempo e non il semplice fatto:

  • Have you been working on your thesis in this period? (ti sei dedicato alla tua tesi?)
  • Have you worked on your thesis in this period? (hai fatto qualcosa sulla tua tesi?)
  • Has Jane been cooking all morning? (ha passando tutta la mattina a cucinare?)
  • Has Jane cooked this morning? (ha cucinato qualcosa stamattina?)
  • What have you been doing this week? (a che cosa ti sei dedicato?)
  • What have you done this week? (quali compiti hai portato a termine?)

Nella forma negativa, il problema incontrato con la duration form è meno evidente quando si usano gli avverbi di tempo lately, recently e in this period in quanto l’azione è molto meno circoscritta. I tre esempi negativi che seguono funzionano bene sia nella forma continuous che in quella simple; c‘è soltanto uno spostamento di enfasi.

  • I haven’t been sleeping well recently. (enfasi sulla continuità del problema nel tempo)
  • I haven’t slept well recently. (enfasi sul semplice fatto)
  • Bob hasn’t been going to the gym lately. (enfasi su diversi mancati appuntamenti))
  • Bob hasn’t been to the gym lately. (enfasi sul semplice fatto)
  • We haven’t been following the news in this period (enfasi sulla mancata attenzione nel tempo)
  • We haven’t followed the news in this period. (enfasi sul semplice fatto)

Invece quando si usano avverbi di tempo più precisi, come negli esempi seguenti, la forma continuous suona di nuovo male ed è più indicato l’uso della forma simple che comunica il semplice fatto:

  • I haven’t been eating chocolate all week. 
  • I haven’t eaten chocolate all week. 
  • Jane hasn’t been buying anything this morning. 
  • Jane hasn’t bought anything this morning. 
  • The speaker hasn’t been saying anything interesting yet. 
  • The speaker hasn’t said anything interesting yet. 

Infine vediamo un paio di esempi un po’ più particolare:

  • Jane has been writing letters all morning.
  • Jane has written six letters this morning.

Nella prima versione, chi parla vuole evidenziare l’attività che ha tenuto Jane occupata tutta la mattina: cioè scrivere lettere. Nella seconda versione l’enfasi si sposta sul numero di lettere scritte e in questo caso l’uso della forma continuous sarebbe addirittura sbagliato!

  • Tom has been selling tickets this week.
  • Tom has sold 150 tickets this week.

Nella prima versione, chi parla vuole evidenziare l’attività alla quale si è dedicato Bob in quella settimana: cioè vendere biglietti. Nella seconda versione l’enfasi si sposta sul numero di biglietti venduti e, come nell’esempio di prima, l’uso della forma continuous sarebbe di nuovo sbagliato!

Non dimenticare che certi verbi non si usano nella forma continuous!
Se è un argomento nuovo, guarda QUI.


Creative Commons ~ some rights reserved

 
3 commenti

Pubblicato da su 24/05/2017 in use of verbs, Verbi

 

Tag: , , , ,

3 risposte a “I’ve been waiting for you…

  1. roberta

    25/05/2017 at 07:49

    Thank you for this clear and detailed explanation !!!

     
    • Tony

      25/05/2017 at 07:53

      Well, I hope it’s useful, at least as an indicator. It’s a very difficult subject to master for a non native speaker.

       
      • roberta

        25/05/2017 at 08:10

        Yes ,it is!!!

         

Partecipa anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: